Qi gong Torino, ginnastica dolce

Qi Gong Torino (La corretta pronuncia è: CI-GON)

 

Qi Gong, Ginnastica dolce cinese di “salute e lunga vita”

Immagina il tuo corpo leggero… come un soffio

Comincia ora a frequentare il corso regolare di pratica: ogni martedì dalle ore 18,45 alle 20,00

oppure ogni giovedì dalle ore 10 alle 11

 

Raggiungici facilmente con l’auto (parcheggi gratuiti in zona), oppure con la metro (fermata Paradiso) – Comodo anche da Torino Centro.

 

 

Per te che sei stanco della solita “ginnastica da palestra” e cerchi una diciplina che, oltre a farti bene al corpo, ti aiuta a stare meglio con te stesso.

Per te che sei stufo di sentire le giunture che scricchiolano come vecchie porte, e ormai ti senti stanco anche a raccogliere il giornale.

Per te che vuoi dedicarti ad una disciplina di movimento senza per forza sudare, ma anzi riducendo lo stress, la fame nervosa, la tendenza a rimuginare di notte invece di dormire, e tanti altri piccoli fastidi che vorresti eliminare dalla tua vita

 

L’ebook in omaggio se vuoi approfondire:

Vuoi sapere di più sul Qi Gong delle Quattro Direzioni e sui corsi?


Clicca sull’immagine qui sotto, compila il form che ti appare  e ricevi subito (gratis) l’e-book nella casella mail

Qi Gong img icona

 

Il Qi Gong a Torino

Dall’antica tradizione cinese che insegna il movimento ‘di salute e lunga vita’, un insieme di esercizi per corpo, mente e spirito. Per ritrovare il tuo centro, per sentirti più elastico ed affrontare la quotidianità energizzato e rilassato.

 

 

 

Nel mondo di oggi siamo sottoposti a fretta e stress ogni giorno. La mente non riesce più a ‘staccare’ e spesso manca il tempo per fare del sano movimento.

Tutto questo genera tossine, che si accumulano nei tessuti, generando malesseri fisici e psicosomatici. Queste tossine agiscono sia ostacolando la piena funzionalità delle cellule, sia impedendo una corretta circolazione energetica.

Alcune persone sono convinte che per ‘scaricare la tensione’ servono attività frenetiche, a forte impatto fisico; in realtà questo genere di movimento più aiutare a sentirsi meglio nell’immediato, ma i suoi benefici si perdono presto, e sulle lunghe distanze non produce risultati, anzi talvolta crea ulteriore stress psicofisico soprattutto se vengono praticate la sera, quando il corpo rallenta il suo ritmo biologico.

 

QI-GONG-TORINO-5

 

Anche la completa inattività fisica (come nel caso di alcune meditazioni) non si adatta a tutti gli individui, in quanto la nostra indole occidentale non sempre riesce ad integrare queste discipline.

 

Il movimento del Qi Gong, la disciplina che è una parte integrante della Medicina Tradizionale Cinese

 

Una ‘via di mezzo’, ovvero un movimento lento e calibrato, abbinato ad una corretta respirazione, produce grandi risultati nel riportare l’equilibrio corpo-mente; gli effetti sono graduali ma molto duraturi, e si espletano  a tutti i livelli; questo è quanto molti praticanti, nel tempo, ci hanno segnalato:

 

  • diminuzione del senso di stanchezza;
  • miglioramento della salute generale, tonificazione dei tessuti e della pelle in particolare;
  • diminuzione dello stress, dell’ansia, dell’insonnia;
  • allungamento della muscolatura;
  • flessibilità ed elasticità del corpo e delle articolazioni, riuscendo ad eseguire agilmente movimenti che prima erano complicati;
  • maggiore senso dell’equilibrio;
  • miglioramento della circolazione sanguigna;
  • sblocco della funzione respiratoria;
  • diminuzione del dolori articolari, mal di schiena, tensione muscolare, ecc.
  • riposo per il sistema nervoso sovreccitato
  • rallentamento dei pensieri
  • miglioramento dell’umore
  • ecc…

 

 

Questi movimenti possono essere eseguiti SENZA DOLORE; in particolare il nostro programma di esercizi è utile per:

  • per chi lavora alla scrivania o in posizioni stancanti,
  • agli anziani che non praticano sport, alle donne dopo il parto,
  • a chi ha subito interventi,
  • a chi ha dolori articolari e trova difficile praticare la ginnastica tradizionale,
  • a chi soffre di sciatalgie o cervicalgie,
  • ai cardiopatici che non possono praticare attività stressanti,
  • a chi soffre di stati di stanchezza generale,
  • ma soprattutto a chi sta bene, per mantenere un corpo sano e in salute fino alla tarda età. 

Qi Gong: ecco il programma DELLA SCUOLA “LE QUATTRO DIREZIONI” che puoi frequentare al martedì o al giovedì:

 

Qi Gong Torino: LA GINNASTICA ORIENTALE

qi gong personal-trainer

Una serie di movimenti e suoni, tratti dalle tecniche di Qi Gong, aiutano i meridiani a ricreare il proprio  equilibrio energetico, alla stregua di una seduta di agopuntura. Infatti si può paragonare ad un’agopuntura effettuata attraverso gesti e movimenti semplici e lenti, ma molto profondi, incisivi.

A questi movimenti e suoni di base vengono associati dei passaggi fisicamente più impegnativi, che hanno il compito di ridare equilibrio e forza ai muscoli, ad ottimizzarne il funzionamento, l’ossigenazione, la tonificazione.

Qi Gong Torino: MOVIMENTI PER IL BENESSERE DELLA SCHIENA

Di questo programma fanno parte alcuni esercizi semplici, assolutamente nè invasivi nè pericolosi, che possono aiutare chiunque ad ottenere maggiore flessibilità della colonna vertebrale, allungare la muscolatura contratta e dolorante,  alleviare disturbi, riportare il sistema muscolo-scheletrico ad una maggiore elasticità generale.

Qi Gong Torino: LA RESPIRAZIONE

Purtroppo in occidente alla respirazione si dà poca importanza, siccome si tratta di un meccanismo involontario il più delle volte ce ne dimentichiamo.

In realtà è stato ampiamente dimostrato che moltissimi disturbi e malattie regrediscono in parte o del tutto, imparando una corretta respirazione.

In questo metodo la respirazione è parte integrante del processo di riequilibrio generale, viene praticata con varie tecniche diverse, abbinata al movimento, educata attraverso la pratica dell’Om (mantra che favorisce il rilassamento e la concentrazione) o degli armonici.

Gradualmente la funzione respiratoria rallenta, si amplia, consentendo al corpo e alla mente di aprirsi, rilassarsi, far scorrere l’energia vitale nei canali energetici, condizioni indispensabili alla salute.

IL SOTTOFONDO

Silenzio, musica rilassante e profumo di incenso fanno da cornice a questa pratica, contribuendo a rilassare la mente.

 

 

INSEGNANTE: Vincenzo Cesale, Personal Trainer Olistico con licenza Asi-Coni ed Msp-Coni

QUANDO?

Ogni martedì dalle ore 18.30 alle 19.45.

Oppure al giovedì mattino dalle h 10,00 alle 11,00.

 

> Non sono previste lezioni gratuite di prova: l’Insegnante dedica la propria attenzione al 100% solo ai praticanti iscritti.
> E’ consigliato ASSISTERE ad una lezione prima di iscriversi al corso, per  comprendere se piace oppure no.
> Non sono ammessi alle lezioni allievi non iscritti.

SCUOLA “LE QUATTRO DIREZIONI”:  INDICAZIONI VARIE PER IL CORSO

Per partecipare alle lezioni occorre indossare:

  • calzettoni e tenuta comoda, preferibilmente in tessuto naturale
  • maglia bianca o panna e pantalone nero o blu scuro, tutto senza scritte vistose.

Questo abbigliamento ha il fine di ridurre gli stimoli visivi, per favorire la concentrazione.

PER PARTECIPARE AL CORSO VIENE RICHIESTO IL CERTIFICATO MEDICO PER LA PRATICA NON AGONISTICA.

La nostra Scuola offre una convenzione con lo Studio M2Bi di Collegno Torino, specializzato nei checkup sportivi.

 

 

CHIAMACI negli orari di segreteria  (martedì e giovedì ore 15-18,30) al numero 011.4034056 . Siamo a tua disposizione per darti tutte le informazioni necessarie.

 

 

La nostra sede è nei pressi di Corso Francia, pochi metri dopo il confine di Torino. Comodo per il parcheggio (gratuito), accessibile con mezzi pubblici anche da Torino Centro, e vicino alla metropolitana (fermata Paradiso).

 

 

 

 

PILLOLE DI STORIA ANTICA DEL QI GONG

Narrano le antiche leggende: millenni fa, dopo un lungo periodo di carestia che aveva fiaccato la salute del popolo, i medici cinesi decisero di creare un programma di guarigione, che mirasse a ristabilire la salute fisica e mentale, e ridare la voglia di vivere alle persone. Tutto questo si poteva raggiungere sono con un insieme di tre aspetti : respirazione, alimentazione e movimento. Nacque così il qi gong.

Oggi fortunatamente non siamo reduci da carestie, ma il nostro corpo è sottoposto continuamente allo stress, all’inquinamento, ai ritmi serrati di vita, alla fretta.

Spread the love