Diventa un operatore professionale specializzato

Operatore Olistico Professionale – Personal Trainer  –  Naturopata

 

figura operatore olistico

 

DBN – OPERATORE OLISTICO – NATUROPATIA:
diventa Operatore Specializzato con i nostri Percorsi Formativi, anche per lo sport

Segui il nostro video youtube: “come si diventa un operatore olistico”:

 

Hai mai pensato di diventare un Operatore Olistico Professionale? E di poter lavorare davvero?

 

Se sei in cerca della “solita” Scuola di discipline Olistiche e Naturopatia, non siamo noi. Questo perchè da diversi anni abbiamo deciso di percorrere una via diversa: i tempi sono cambiati, dobbiamo cambiare anche noi.

La nostra “mission”.

Il compito che abbiamo scelto di portare avanti è offrire alle persone VERI STRUMENTI da poter utilizzare e “concretizzare” nella VITA (VERA).

 

Cosa vuol dire tutto questo?

 

operatore olistico Vuol dire che molto spesso le discipline naturali e le arti orientali vengono insegnate in un modo che non è integrato nella vita quotidiana delle persone: ciò significa che non permettono loro di cambiare in modo significativo le “cose” di cui non sono pienamente soddisfatte.

 

 

Inoltre, da sempre il nostro insegnamento è orientato verso il mondo del lavoro. Infatti, se una persona investe tempo e denaro per la propria formazione, è giusto che al termine del percorso si senta in grado di iniziare a praticare in modo indipendente.

 

 

Approfondisci
Naturopatia: cos'è e come impararla

 

 

Il settore sportivo e l’operatore olistico

 

operatore-olistico-4L’evoluzione moderna dello sportivo e del trainer, sta iniziando ad inglobare una serie di discipline che costituiscono un complemento al benessere ed al mantenimento della capacità prestazionale dell’atleta.

 

Per questo, le Discipline Bio-Naturali sono entrate nello sport in modo dirompente, associate alla pratica tradizionale. Dalla nutrizione al massaggio, alle meditazione, ai Fiori di Bach, questi metodi costituiscono un supporto indispensabile per gli atleti che vogliono mantenere un buon equilibrio, per favorire l’attività sportiva.

 

Espandendo il tuo studio non solo nell’ambito del benessere ma anche nell’applicazione dei metodi a livello sportivo, avrai l’opportunità di moltiplicare le tue future opportunità di lavoro.

 

 

 Scarica il programma dei percorsi formativi cliccando sull’immagine

DUE-CIELI-programmi-studio

 

Percorsi di studio nelle bio-discipline

operatore-olistico-7Diventare un serio operatore professionale nelle discipline bionaturali è un passo importante: ti consente di intraprendere un nuovo sentiero, vedere la vita da una diversa prospettiva.

Infatti, sia che tu decida di esercitare successivamente come primo lavoro o come attività complementare / parallela, il tuo ruolo lavorativo migliorerà sicuramente, dandoti una nuova identità. Le bio-discipline servono innanzitutto per cambiare in meglio il proprio stile di vita, ma diventano successivamente una via per aiutare altre persone a fare lo stesso.

 

L’Operatore Olistico con i nostri corsi ha una grande scelta creativa nella formazione, potendo così concentrare le forze sugli argomenti che rispondono effettivamente alle attitudini personali.

Dal massaggio alla riflessologia, dall’ambito vibrazionale a quello puramente energetico, qui da noi ognuno può trovare il suo spazio; un passo per volta crei una professione ad hoc, che porterà nella tua vita:

Gratificazione personale

> realizzi i tuoi sogni /talenti
> dai valore alla tua vita
> dimostri una grande forza interiore a te stesso e a chi non crede in te

Riconoscimento professionale

> focalizzi ed amplifichi le tue competenze
> esci dall’anonimato professionale, esprimendo la tua personalità
> ti valorizzi come figura lavorativa

Aiuto verso gli altri

> contribuisci a costruire una realtà migliore e più armoniosa
> se potrai aiutare anche una sola persona a superare un problema, il tuo lavoro sarà stato utile al mondo

 

…Tutto questo puoi ottenerlo grazie al fatto che ci impegniamo per seguire ogni iscritto personalmente, organizzando gruppi piccoli dove ognuno può rivolgere domande all’Insegnante e sottoporre dei casi.

 

 

Approfondisci
Prendere una decisione quando cerchi un corso: cosa ti blocca?

 

I programmi di studio

 

Per poter rispondere alle esigenze di molti, abbiamo delineato un certo numero di percorsi modulari a termine, di durata variabile dalle 20 alle 90 ore. Ognuno di questi punta su alcuni argomenti di base, affrontandoli da vari punti di vista.

Al termine di ciascun percorso, lo studente può decidere autonomamente se fermarsi o proseguire intraprendendone un altro. L’attestato conseguito sarà comunque valido.

 

 

Scarica il programma dei percorsi formativi cliccando sull’immagine

DUE-CIELI-programmi-studio

 

 

Perchè diventare Operatore Olistico/Naturopata con percorsi lunghi invece di corsi “ad assaggio”?

 

operatore-olistico-6Al giorno d’oggi il pubblico è molto più informato: una figura professionale deve essere in grado di dare risposte approfondite e competenti, che risolvono un problema. Devono essere differenti dalle informazioni superficiali che possono essere reperite da chiunque su internet o sulle riviste di settore.

Per questo non sono più sufficienti le infarinature generali, ma occorre passare direttamente ad un livello superiore di approfondimento, soprattutto se hai l’obiettivo di trasformare questa passione in una professione vera e propria.

 

Desideri diventare NATUROPATA?

 

operatore-olistico-2Se desideri conseguire anche l’attestazione come naturopata, dovrai costruire un monte ore totale sufficiente per affrontare l’esame, associando più moduli formativi integrati.

Moduli obbligatori: Riflessologia (oppure Qi Gong Insegnanti 1), Medicina cinese base, Nutrizione Olistica, Fiori di Bach. Gli altri: a tua scelta.

Al termine del monte ore completo (minimo 300 ore in aula + tirocinio pratico), per ricevere l’attestato come Naturopata dovrai preparare una tesi approfondita su un tema preciso, corredata di casi trattati, e successivamente consegnarla in forma cartacea per la valutazione.

 

Approfondisci
Aprire uno studio di naturopatia: ecco il percorso che devi seguire

 

COMUNICARE: la marcia in più per l’Operatore Olistico Professionale

 

operatore-olistico-3Nella nostra Scuola curiamo un aspetto che spesso viene dato per scontato o preso sottogamba: come avviare l’attività, una volta terminata la tua formazione.

Non basta essere gentili e preparati per avere clienti in studio: soprattutto i passaggi vanno affrontati nel modo corretto, senza improvvisazione. Ne va del tuo futuro!

Molte Scuole una volta terminati i corsi ti abbandonano: sta a te “arrangiarti” per trovare i clienti. Noi abbiamo scelto di seguirti fino alla fine, con la formazione per muoverti correttamente nel mondo del lavoro e nella promozione dei tuoi Servizi.

Qualsiasi sia il livello di attività che vuoi raggiungere (Associazione, attività amatoriale, Partita Iva, attività part time o full time, ecc.), possiamo affiancarti e guidarti nei giusti passi da compiere.

 

 

Ti occorrono maggiori informazioni per poterti iscrivere?

Fissa un colloquio informativo presso la Scuola: potremo così rispondere alle tue domande ed aiutarti a scegliere il percorso di studi più adatto alle tue esigenze.

Prendi subito un appuntamento: contattaci scrivendo una mail o telefonando il martedì o il giovedì dalle ore 15 alle 18,30 al numero 011.4034056. Potrai parlare con la Segretaria per le informazioni “burocratiche”, ed incontrare i tuoi Insegnanti.

 

Per saperne di più: cosa sono le discipline Bio-Naturali?

operatore-olistico-8Le DBN, o discipline Bio-Naturali, sono tutte le attività rivolte al benessere della persona nella sua totalità, non riconducibili ai campi lavorativi espressamente regolamentati dalla Legge Italiana (= estetica, terapia medica, fisioterapia).

Possiamo quindi considerare come Discipline Bio-naturali il massaggio aromaterapico, la riflessologia, l’ayurveda, la cristalloterapia, la cromoterapia, la naturopatia e in genere  tutte quelle tecniche di origine naturale, che sono mirate al mantenimento del benessere della persona o alla necessità di ristabilire un terreno psicofisico adatto al recupero dello stato di benessere.

Queste discipline non agiscono sulla malattia ma sulla persona, in quanto si prefiggono, come punto di arrivo, quello di dare uno stimolo all’energia vitale, gettando le basi per l’autoregolazione del corpo, il quale tende sempre, per sua natura, verso l’equilibrio ed il benessere.